Notizie

immagine Fatica ad addormentarsi? Perché succede e cosa fare.

Fatica ad addormentarsi? Perché succede e cosa fare.

Quanti di noi hanno avuto la spiacevole esperienza di non riuscire ad addormentarsi? Testa a mille, pensieri fissi, occhi spalancati, girarsi di continuo senza riuscire a prendere sonno se non dopo almeno una o due ore. Questo succede perché il nostro organismo continua a lavorare come se fosse ancora giorno e non riesce ad entrare nella fase del recupero notturno. È come se nelle nostre cellule splendesse ancora alto il sole e fosse necessario continuare a lavorare.
In questi casi la cosa migliore da fare è quindi spegnere l’interruttore! Per farlo sono ottimi gli estratti di valeriana e biancospino, e perché a no a volte e per brevi periodi anche la melatonina.
Una nota speciale la dedichiamo agli estratti di gemme di Tiglio, che ci aiutano a ridurre le “pre-occupazioni” e i pensieri fissi, e a dare una spinta al nostro corpo per entrare nella fase di riposo. È possibile assumerli anche durante il giorno per permetterci di vivere gli eventi della nostra giornata più serenamente e arrivare a sera più in sintonia con il ritmo della giornata.

Dott.ssa Rita Bernardi